Tanto di cappello, mr.B.!

23 maggio 2009 at 06:53 2 commenti

Stavo per scrivere una mia riflessione riguardo a quello che oggi si trova scritto su tutti i giornali. Ossia sulle affermazioni di Berlusconi in merito alla pletoricità di un Parlamento che ha due Camere una duplicato dell’altra e nel quale il ruolo di parlamentari non più eletti ma nominati si è ridotto a pigiare i tasti alle votazioni. Ben pagati per pigiare, beninteso.

Avrei scritto, semplicemente, che quello che Berlusconi ha detto (brutalmente, se volete) corrisponde nella sostanza a quello che pensiamo tutti, e che ci diciamo nelle conversazioni politologiche al bar, a destra come a sinistra. Ma ho trovato chi ha scritto la stessa cosa prima e meglio di me. E allora, tanto vale mettere qui un bel link all’articolo di Peppino Caldarola su “Il Giornale” e tanti saluti.

Ah, solo un’ultima annotazione: mr. B. è proprio un grande tattico! Con le sue “uscite” (non so quanto estemporanee piuttosto che studiate a tavolino) non solo riesce a far passare in secondo piano le sue questioni personali (Veronica-Noemi e Mills) ma detta i temi dello scontro politico-elettorale: intanto il problema della inconcludenza del Parlamento è scattato prepotentemente alla ribalta (ne scrive oggi Pierluigi Battista in prima pagina sul Corriere) e poi vedrete che da qui alle elezioni europee non si parlerà d’altro che di attacco berlusconiano al Parlamento e di rischio di un nuovo Fascismo, e via a stracciarsi le vesti a destra e a manca…. mentre la maggior parte degli italiani, quelli che i parlamentari li pagano di tasca propria, daranno in cuor loro ragione al Cavaliere e correranno a votarlo ancora di più….

Sì, è proprio un gran marpione, il Silvio nazionale… Chapeau!

Annunci

Entry filed under: Dal Web, Politica e politicanti. Tags: , .

Casa dolce casa? Chiedere scusa

2 commenti Add your own

  • 1. simontheroad  |  23 maggio 2009 alle 09:13

    Sai che sulla questione della bravura comunicativa di Silvio, del suo consumato acume tattico, non posso che concordare con te?
    Hai centrato in pieno, insomma.

    Rispondi
  • 2. fma  |  27 maggio 2009 alle 18:45

    Il problema dell’Opposizione è sempre lo stesso, di arrivare ogni volta seconda.
    Seconda ed esterrefatta, che fa pure più fine.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Commenti recenti

Dr.Huba Laszlo SZOCS su Ripensando a Violetta
fma su Complicità
Fully su Complicità
Fully su Complicità
cri su Complicità
Neottolemo su Complicità
susanna su Il candore
Fully su Il candore
Sonatella Ciacchi su Il candore
crimilda su Stupro d’Artista
maggio: 2009
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Quanti click?

  • 28,833 : grazie!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: