Perseguitato?

14 gennaio 2009 at 08:35 Lascia un commento

Leggo che in Brasile c’è chi ritiene che Cesare Battisti (quello vivente, non l’altro) non sia un ex-terrorista che ha ucciso quattro innocenti negli Anni di Piombo, ma che sia un perseguitato politico perché…

Già: perseguitato, perché? E da chi? Dalla memoria delle sue vittime, dai parenti di queste, o da qualche ex compagno di merende che potrebbe avere interesse a farlo tacere per sempre? Qualcuno dovrebbe rispondere a queste domande.

E poi io sono d’accordo con cruman, quando dice che non esistono ex terroristi, perché “come i morti non diventano ex morti, gli assassini restano assassini”. Chi ha fatto del terrorismo la sua fede, il suo modo di rispondere alle grandi domande della vita resta terrorista, specie se non ha dato alcun segnale che di quella attività si sia minimamente pentito. Altroché…

Annunci

Entry filed under: Cose da non credere.

Altro che Gaza o Alitalia… Le nuvole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Commenti recenti

Dr.Huba Laszlo SZOCS su Ripensando a Violetta
fma su Complicità
Fully su Complicità
Fully su Complicità
cri su Complicità
Neottolemo su Complicità
susanna su Il candore
Fully su Il candore
Sonatella Ciacchi su Il candore
crimilda su Stupro d’Artista
gennaio: 2009
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Quanti click?

  • 29,187 : grazie!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: